CRISTINA CASADEI

Per dieci anni ha lavorato a stretto contatto con ragazzi portatori di handicap fisico e psichico, fonte inesauribile di ricchezza e parte integrante della sua formazione umana e teatrale. Nel 1996 incontra Giuseppe Viroli ed Elisabetta Turroni ed inizia con loro a muovere i primi passi nel teatro dedicato ai ragazzi. Diventa co-autrice dei testi, collabora agli spettacoli come aiuto regista e si dedica alla parte scenografica e tecnica. Come attrice ha debuttato nel 1998 in "L'uomo nero ha paura del buio". Dopo essersi occupata prevalentemente della regia e scenografia, da diversi anni è creatrice e interprete insieme a Giuseppe Viroli di tutti gli spettacoli della compagnia.

Conduce laboratori teatrali nelle scuole di ogni ordine e grado, per studenti universitari e adulti. La sua formazione professionale si è costruita frequentando stages teatrali con vari maestri del panorama teatrale italiano e soprattutto lavorando a tempo pieno dentro la Compagnia.
La curiosità l'ha portata a sperimentare e a percorrere strade nuove: nel 2004 ha diretto "240 punti", cortometraggio realizzato con i ragazzi dell'ITAS di Cesena insieme a Giuseppe Viroli (sceneggiatura) e a Luca Nervegna (riprese e montaggio). Il corto partecipa nel 2004 a Bellaria Film Festival e nel 2005 vince il primo premio al Festival dei cortometraggi di Bisceglie.

Dai primi anni 2000 è anche insegnante e regista in progetti di teatro e salute mentale, collaborando con le USL di Bologna e in seguito Cesena, e ultimamente con Villa oasi di San Marino.
 

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com
 

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now